Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Liceo Coreutico

 

 

 

 

“Il percorso del liceo musicale e coreutico, articolato nelle rispettive sezioni, è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza e allo studio del loro ruolo nella storia e nella cultura. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali e coreutici sotto gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica. Assicura altresì la continuità dei percorsi formativi per gli studenti provenienti dai corsi ad indirizzo musicale di cui all’articolo 11, comma 9, della legge 3 maggio 1999, n. 124, fatto salvo quanto previsto dal comma 2” (art. 7 comma 1).

 

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, per la sezione coreutica, dovranno:

• eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi, con autonomia nello studio e capacità di autovalutazione;

• analizzare il movimento e le forme coreutiche nei loro principi costitutivi e padroneggiare la rispettiva terminologia;

• utilizzare a integrazione della tecnica principale, classica ovvero contemporanea, una seconda tecnica, contemporanea ovvero classica;

• saper interagire in modo costruttivo nell’ambito di esecuzioni collettive;

• focalizzare gli elementi costitutivi di linguaggi e stili differenti e saperne approntare un’analisi strutturale;

• conoscere il profilo storico della danza d’arte, anche nelle sue interazioni con la musica, e utilizzare categorie pertinenti nell’analisi delle differenti espressioni in campo coreutico;

• individuare le tradizioni e i contesti relativi ad opere, generi, autori, artisti, movimenti, riferiti alla danza, anche in relazione agli sviluppi storici, culturali e sociali;

• cogliere i valori estetici in opere coreutiche di vario genere ed epoca;

• conoscere e analizzare opere significative del repertorio coreutico.

 

 

 

N.B.:  È PREVISTA UNA PROVA DI SELEZIONE INIZIALE: 

per partecipare alla prova compilare i moduli allegati alla pagina e consegnarli in segreteria didattica o inviarli all’indirizzo di posta elettronica dell’IIS “Simoncelli”: fris02100a@istruzione.it .

 

LE  DATE Dl  SVOLGIMENTO DELLA  PROVA DI SELEZIONE  INIZIALE SARANNO TEMPESTIVAMENTE  RESE  NOTE E PUBBLICATE.

 

L’ESAME DI AMMISSIONE  RIGUARDA IN PARTICOLARE LE DOTI COREOGRAFICHE, PER CUI  È  RICHIESTA UN’ESIBIZIONE DI DANZA.

Il Liceo coreutico garantisce un ampio ventaglio di conoscenze e permette di acquisire  una buona cultura generale, prevalentemente umanistica, oltre alla possibilità di affinare le proprie abilità nella danza. Le discipline coreutiche di indirizzo sono affrontate non solo a livello teorico, ma soprattutto a livello pratico.

 

Conseguito il Diploma è possibile proseguire gli studi per conseguire il Diploma presso un’Accademia nazionale di Danza

  • di primo livello, equiparabile ad una laurea triennale
  • di secondo livello, equiparabile ad una laurea specialistica.

È possibile iscriversi all’università: particolarmente indicate sono le facoltà di carattere umanistico o di stampo artistico: lettere o il DAMS.

È possibile, per chi è interessato all’immissione nel mondo del lavoro, indirizzarsi verso enti, pubblici e privati, che si occupano di attività artistiche, musicali e coreutiche.

 

 

Link esterno:

Portale della Rete nazionale dei licei musicali e coreutici

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.43 del 24/02/2016 agg.05/11/2016